IL CORPO E L’ANIMA, DA DONATELLO A MICHELANGELO. SCULTURA ITALIANA DEL RINASCIMENTO

IL CORPO E L’ANIMA, DA DONATELLO A MICHELANGELO. SCULTURA ITALIANA DEL RINASCIMENTO

  Il Corpo e l’Anima, DA DONATELLO A MICHELANGELO. Scultura italiana del Rinascimento Milano, Castello Sforzesco, Sale Viscontee 21 luglio 2021 – 24 ottobre 2021 Link al press kit di mostra Milano, 20 luglio 2021   – Ospitata nelle sale del Musée du Louvre di Parigi fino al 21 giugno scorso,  apre al pubblico domani 21 luglio   sino al 24 ottobre   nelle Sale Viscontee del Castello Sforzesco la mostra “Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento”,  promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Castello Sforzesco, Musée du Louvre e realizzata grazie a Civita Mostre Musei,  con il sostegno di Fondazione Cariplo. Un affondo su oltre sessant’anni di storia dell’arte,  dal ritorno di  Donatello  a Firenze nel 1453 fino alla morte dei più perfetti interpreti del Rinascimento,  Leonardo e Raffaello , scomparsi rispettivamente nel 1519 e nel 1520. Sessant’anni durante i quali i maestri del Rinascimento hanno scavato la materia per far emergere “i
IL CORPO E L’ANIMA, DA DONATELLO A MICHELANGELO. SCULTURA ITALIANA DEL RINASCIMENTOultima modifica: 2021-07-22T17:37:00+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento