concerto “MUSICHE NEL MONDO” -MILANO 22 NOV. P.ZZA DIAZ 27

concerto “MUSICHE NEL MONDO” con ALESSANDRO EUSEBIO E GIAN PIETRO MARAZZA, organizzato da Milano a Memoria in collaborazione con l’Associazione La Conta , che ci sarà sabato 22 novembre 2014 alle ore 21,00, c/o Milano a Memoria in Piazza Diaz 7 Milano. 

In particolare ALESSANDRO EUSEBIO, clarinetto, sax soprano e clarinetto basso e GIAN PIETRO MARAZZA, fisarmonica presenteranno una selezione di alcune tra le più belle musiche tradizionali/popolari dai paesi del mondo. Da non perdere!!

L’ingresso alla serata è di 12 euro cad. Vi saremo grati se vorrete aiutarci nell’organizzazione con vostra prenotazione telefonando ai numeri: 02.49438217 – 366.8732355 – 329.4709020

 ALESSANDRO EUSEBIO

Nato a Milano nel 1978, consegue il diploma di clarinetto con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del Maestro Sergio Delmastro.

Successivamente decide di perfezionarsi all’estero con i Maestri Francois Benda e Milan Rericha conseguendo il Diploma di Perfezionamento con lode, il Diploma di Solista ed il Diploma di Psicopedagogia Musicale e Metodica del Clarinetto con lode al Conservatorio della Svizzera Italiana. 

Svolge un’intensa attività concertistica sia di musica classica che di musica jazz, collaborando stabilmente con diverse orchestre, formazioni di musica da camera ed esibendosi come solista.

Partecipa a varie stagioni concertistiche nazionali e internazionali tra le quali si ricordano: Stagione Cameristica della Fondazione Guido Cantelli, Festival di Musica da Camera del Circolo Cameristico Piemontese, Serate Musicali di Milano, Novecento e  Presente di Lugano – CH – , Hong Kong World Music Day per la ISCM, Viotti Festival, Mi – To, Il Canto delle Guglie.

Ha inoltre collaborato con l’Orchestra Cantelli di Milano, The Macao Orchestra, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra Milano Classica, Accademia delle Opere di Milano, l’Orchestra Carlo Coccia di Novara, l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte – in qualità di solista – la RSI – Radio della Svizzera Italiana, Ticino Musica, Ton Musik Fest di Zurigo,  e tante altre ancora, esibendosi con direttori quali Johannes Schlaefli, Lu Jia, Marc Kissoczy, Yoram David, Maurizio Dones, Antonello Manacorda, Henrik Schaefer, En Shao, Yutaka Sado, Vladimir Ponkin, e con solisti del calibro di Stefano Bollani, Giorgio Gaslini, Ingo Goritzky, Domenico Nordio, Bruno Canino, American Horn Quartet.

Ha partecipato anche alla stagione concertistica “Concerti d’Autunno” di Lugano, esibendosi come solista con l’Orchestra della Svizzera Italiana in diretta radiofonica.

A quella concertistica affianca l’attività di insegnamento tenendo lezioni – concerto sia di musica da camera che di jazz e insegnando clarinetto e saxofono in diverse scuole di musica; ha inoltre preso parte a campus estivi musicali sia in Italia che all’estero.

Dal 2012 è direttore artistico dell’Associazione “Bardaro Clarinettes Ensemble“, e dal 2008 è direttore musicale dell’ omonimo gruppo da camera composto principalmente da clarinetti con cui ha tenuto concerti in ambito nazionale ed internazionale.

Attualmente è docente di clarinetto presso il Conservatorio della Svizzera Italiana.

 GIAN PIETRO MARAZZA: Diplomato in fisarmonica e chitarra classica, ha studiato composizione con i maestri A. Corradini e A. Soresina e pianoforte col M°. A. Rossi.

Ha pubblicato per le Edizioni Ricordi, Sedimus, Wea, Carisch….. un centinaio di brani per fisarmonica e una trentina di pubblicazioni per chitarra.

Ha lavorato come fisarmonicista e arrangiatore negli spettacoli di Moni Ovadia: Dalla sabbia dal Tempo, Golem, Oylem Goylem, Cabaret Yiddish, Madre coraggio di Sarajevo, Taibele e il suo demone, Ballata di fine millennio, Mama mamele…

Ha collaborato con vari teatri: Piccolo Teatro, Teatro Arsenale, Verdi, Nuovo, F. Parenti, Petruzzelli, etc….

Ha composto colonne sonore per la televisione e per il teatro. Fra gli ultimi lavori, musiche di scena per gli spettacoli teatrali: Boxando boxando, lalala francese, lalala Brecht Weill, Uomini sotto il sole, Progetto Antigone, 11 canottiere, Il mercante di Venezia per la compagnia di C. Pani .

Dal 1993 fonda con M. Dehò il gruppo musicale Rhapsodija trio specializzato in musica klezmer e gitana est Europea.

Ha partecipato a film e colonne sonore per film fra i quali : Pane e tulipani, Allora mambo, Senza pelle, La vera storia di Antonio H., Animali felici etc….

Col gruppo (trio) ha tenuto concerti in tutta Italia, Europa, Africa, America del nord e del sud.

Attualmente sta scrivendo la colonna sonora di un film su casa Verdi.

concerto “MUSICHE NEL MONDO” -MILANO 22 NOV. P.ZZA DIAZ 27ultima modifica: 2014-11-17T09:17:37+01:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento