ARCHIVI APERTI Quarta Edizione: La fotografia in Italia negli anni Sessanta

 

Risultati immagini per ARCHIVI APERTI Quarta Edizione: La fotografia in Italia negli anni SessantaPromossa da Rete Fotografia

La fotografia in Italia negli anni Sessanta Cultura, società, arte, immagine
19 – 27 ottobre 2018

Milano sedi varie con Cinisello Balsamo e Dalmine

Ritorna DAL 19 AL 27 OTTOBRE 2018  la manifestazione 

‘ARCHIVI APERTI’, promossa da Rete Fotografia

 Una settimana alla scoperta del patrimonio fotografico di Milano e della Lombardia durante la quale si svolgeranno

 1 CONVEGNO DI APERTURA

100 VISITE GUIDATE A 30 ARCHIVI FOTOGRAFICI DI PROFESSIONISTI, ENTI, MUSEI, FONDAZIONI

3 MOSTRE

Info e programma su  www.retefotografia.it

Gli Anni Sessanta sono stati un decennio di grande trasformazione e sperimentazione fotografica. La figura del fotografo comincia in quegli anni ad allontanarsi dal mondo amatoriale cui apparteneva, per configurarsi in modo nuovo e secondo direzioni spesso inaspettate. Si aprono nuovi percorsi, anche di tipo sperimentale, che avvicinano il mondo dell’immagine, all’arte, alla moda, al cinema, allo spettacolo, all’architettura e al design, mentre si afferma il foto-giornalismo impegnato che riflette gli aspetti, anche contraddittori, dei mutamenti sociali.

La fotografia narrava mondi diversi, come quelli operaio e contadino e catturava, in senso profondo, la cultura e le tradizioni di un territorio, spesso dando vita a immagini poi divenute “iconiche” e rappresentative del miracolo economico, dello sviluppo delle infrastrutture, dell’emigrazione e delle condizioni del Sud Italia, delle contestazioni e degli eventi anche tragici – come la strage di piazza Fontana – di quel periodo.

Per questo motivo e per la ricchezza dei materiali conservati nella maggior parte degli archivi partecipanti, questo decennio, è stato scelto da Rete Fotografia come tema della Quarta Edizione “Archivi Aperti”, rivolta come sempre a un pubblico non soltanto specialistico. La manifestazione sarà aperta da un Convegno, venerdì 19 ottobre a cui parteciperanno storici, critici e fotografi. Da sabato 20 ottobre fino a sabato 27 ottobre compreso, si susseguiranno le visite guidate agli archivi e agli studi professionali. 

CONVEGNO

La fotografia in Italia negli anni Sessanta. Cultura, società, arte, immagine
Milano | Palazzo Reale | Piazza Duomo 14.  Venerdì 19 ottobre 2018 | h. 14.30 – 20.00

Saluti e introduzioneFilippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano; Silvia Paoli, Presidente Rete Fotografia; Renata Meazza, Vicepresidente Rete Fotografia

 La fotografia tra società, arte e cultura: questioni, temi, prospettive

Giorgio Bigatti, Monica di Barbora, Industria e trasformazioni, le fotografie del cambiamento

Mara Campana, La didattica della fotografia tra ricerca e professione [L’insegnamento all’Umanitaria- Bauer, la formazione del fotografo, Monti, Arcari, Mazzocchi, il ‘68]

Raffaele De Berti, Il turismo di massa nell’immagine

fotografica ne “Le vie d’Italia” ed “Epoca”

Francesco Faeta, Fotografia e antropologia nel Mezzogiorno italiano.

Piero Scaramucci, Fotografia e impegno politico. Le fotografie “icone” dei funerali delle vittime della strage di piazza Fontana (15 dicembre 1969): come hanno cambiato il corso degli avvenimenti politici

Roberta Valtorta, La fotografia tra Milano e Torino: Il racconto del sociale, in attesa dell’arte

Giorgio Zanchetti, Fotografia e arte negli anni Sessanta

Tavola rotonda

La fotografia tra società, arte e cultura: le testimonianze dei protagonisti

Maria Vittoria Backhaus, Gianni Berengo Gardin, Enrico Cattaneo, Ernesto Fantozzi, Lelli e Masotti, Uliano Lucas, Giuseppe Morandi, Francesco Radino, Ferdinando Scianna, Marirosa Toscani Ballo

VISITE GUIDATE 

PARTECIPANO
15 studi di fotografi professionisti grazie anche alla collaborazione di AFIP International Associazione Fotografi Professionisti, e di GRIN, Gruppo Redattori Iconografici Nazionale:

AFIP con
• Studio Maria Vittoria Backhaus
• Studio Franco Bottino
• Archivio Enrico Cattaneo
• Archivio Cesare Colombo
• Studio Roger Corona
• Studio/Archivio Piero Gemelli
• Archivio Lelli e Masotti
• Archivio Paola Mattioli
• Archivio Graziella Vigo
GRIN con
• Fondazione Gian Paolo Barbieri
• Archivio Ugo Mulas
• Stampatore Parolini
• Studio Francesco Radino
• Studio Maurizio Rebuzzini
• Studio Ferdinando Scianna

15 archivi di Enti, Fondazioni e Musei 

  • AESS – Archivio Etnografia e Storia Sociale, Regione Lombardia_Giuseppe Morandi e  le grandi trasformazioni dell’agricoltura e della società negli anni Sessanta.
    • APICE – Archivi della Parola, dell’Immagine e della comunicazione editoriale, Università degli Studi di Milano_Archivio fotografico del quotidiano “La Notte”
    • Archivio Storico Fondazione Fiera Milano_Il boom economico: l’invasione nelle case degli elettrodomestici
    • Archivio Storico, Fototeca – Società Umanitaria Milano_Paolo Monti, La Scuola di avviamento orientamento professionale dell’umanitaria (poi scuola Media), primi anni Sessanta
    • Archivio storico Intesa Sanpaolo_ L’Italia nel pieno del  miracolo economico
    • Civico Archivio Fotografico di Milano_Archivio Carla Cerarti
    • Fondazione Dalmine (Dalmine, BG)_Gli anni sessanta nell’archivio di una grande industria: economia e società.
    • Fondazione La Triennale di Milano – Biblioteca del Progetto_Le Triennali degli anni Sessanta e l’occupazione del 1968
    • Fondazione 3M_ Folco Quilici e i suoi viaggi nei quattro Continenti negli anni Sessanta
    • Fondazione Pirelli_I grandi fotografi che hanno lavorato per ”Pirelli. rivista d’informazione e di tecnica (1948-1972)
    • Fondazione AEM – Gruppo A2A_Francesco Radino e la sua attività di fotografo dagli anni sessanta a oggi.
    • MUFOCO – Museo di Fotografia Contemporanea (Cinisello Balsamo, MI)_Sperimentazione e ricerca artistica ma anche  società, politica  e costume nelle fotografie dei grandi fotografi degli anni Sessanta
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano_La Corsa allo Spazio
    • Touring Club Italiano_Il sud Italia nelle riviste del Touring degli anni Sessanta

MOSTRE In occasione di ARCHIVI APERTI aprono le mostre:

“L’ESTETICA DELLA RIBELLIONE – Il Sessantotto”
A cura di Mariateresa Cerretelli e Fondazione Gian Paolo Barbieri.

Fondazione Gian Paolo Barbieri – Via Lattanzio 11 Milano. 22 ottobre(inaugurazione ore 18.30-20.30) – 31 ottobre 2018. www.fondazionegianpaolobarbieri.it

FOLCO QUILICI.  “TESTIMONE DEL MONDO”

A cura di Roberto Mutti. Promossa dalla Fondazione 3M e AIM – Associazione Interessi Metropolitani . 22° ottobre (inaugurazione ore 18,30) – 26 novembre 2018

Associazione Interessi Metropolitani – Via San Vincenzo 13, Milano. www.aim.milano.it

 Continua fino al 28 Dicembre 2018 alla Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3 Milano la mostra:

GLI SCALI FERROVIARI DI MILANO. OGGI, PRIMA DI DOMANI. Fotografie di Marco Introini e Francesco Radino

A cura di Marco Introini, Francesco Radino e Fabrizio Trisoglio. Promossa dalla Fondazione 3M 

INFORMAZIONI

La Fotografia in Italia negli anni Sessanta. Cultura, società, arte, immagine
4° EDIZIONE ‘ARCHIVI APERTI’ 19 -27 ottobre 2018

Milano 28 sedi varie, con Cinisello Balsamo (MI), Dalmine (BG)

Il calendario di tutti gli appuntamenti, le schede degli archivi partecipanti con le relative proposte e i contatti, il programma del convegno, sono consultabili sul sito di Rete Fotografia: www.retefotografia.it
Il Convegno è a ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Le visite agli archivi sono a prenotazione obbligatoria

ARCHIVI APERTI Quarta Edizione: La fotografia in Italia negli anni Sessantaultima modifica: 2018-10-18T16:55:56+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento