PIOMBO – 8 / 13 maggio 2018 AL TEATRO MENOTTI

Risultati immagini per PIOMBO - 8 / 13 maggio 2018 AL TEATRO MENOTTI

Il Teatro Menotti di Milano, in occasione della Giornata della Memoria delle Vittime del Terrorismo e dei quarant’anni dal sequestro dell’on. Aldo Moro, organizza un incontro gratuito aperto al pubblico sugli anni di Piombo.
Saranno presenti:
GIOVANNI RICCI, figlio di Domenico, l’autista di fiducia dell’on. Moro, che venne ucciso in via Fani tra le ore 09:00 e le 09:05 del 16 marzo 1978 a soli 42 anni.
PABLO TRINCIA, autore televisivo e giornalista. Dal 2009 è entrato a far parte de LE IENE di Italia 1 trattando prevalentemente servizi di cronaca e approfondimenti. Dal novembre 2016 conduce la trasmissione “Mai più bullismo” su Rai 2. Ha vinto due volte il Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi, nel 2010 con “Infiltrato tra i profughi afghani” e nel 2013 con “Krokodil, la droga che ti mangia”. Nel 2015 gli è stato conferito il premio Marco Luchetta per l’inchiesta dedicata al piccolo Ismail Mesinovic rapito dal padre in Italia e portato in Siria. Da ottobre 2017 è co-autore di Veleno una audio-inchiesta a puntate in podcast sul sito de La Repubblica.
FILIPPO DEL CORNO, è assessore alla Cultura del Comune di Milano e compositore di fama internazionale. È autore di Non guardate al domani, opera-oratorio incentrata sul rapimento Moro: «Ogni parola cantata dai personaggi dell’opera è stata effettivamente scritta e detta dai protagonisti della vicenda».
LELLO GURRADO, è stato in quegli anni giornalista del Corriere della Sera, ed oggi è scrittore di successo di libri dedicati ai giovani lettori: Fulmine (Marcos y Marcos), Nel gommone (Edizioni del Gattaccio), Lampa Lampa, La Grande Guerra di Elmo e Sauro (Radici Future).
L’INCONTRO SI TERRA’ AL TEATRO MENOTTI MARTEDÌ 8 MAGGIO ALLE 11.30 DOPO LO SPETTACOLO
                                          PIOMBO
UNA CANZONE VI SEPPELLIRÀ
libretto, musiche, testi e regia Gipo Gurrado
con Enrico Ballardini, Davide Gorla, Giulia D’Imperio, Andrea Lietti, Elena Scalet
PRODUZIONE ODEMÀ / TIKTALIK
8 / 13 maggio 2018
PIOMBO è un “musical d’autore” che ha come argomento uno dei periodi più controversi della storia italiana. Associare la parola “musical”, con tutto il suo bagaglio di immaginario collettivo, a espressioni come “Anni di piombo”, “Brigate Rosse”, “Il caso Moro”, “Stragismo”, “Strategia della tensione”… appare quasi una contraddizione.
Ma è proprio in questo contrasto che si svela il cuore del progetto, che vuole raccontare in un modo nuovo,
lontano dalla retorica, un periodo storico affascinante e sorprendente, archiviato fin troppo velocemente.
PIOMBO racconta una serie di storie incrociate. Un padre di famiglia, un politico sequestrato e rinchiuso in
una cella, un giornalista, un operaio, una brigatista, figure emblematiche di quel periodo, nel quale ogni
spettatore può riconoscere un personaggio e un fatto storico, senza voler ricostruire filologicamente episodi
o situazioni.
NOTE DI REGIA
Questo spettacolo nasce dall’urgenza, dirompente, di alcune domande: cosa avrei fatto io se avessi avuto
trent’anni, come li aveva mio padre, negli anni di piombo? Se fossi stato un padre di famiglia avrei accettato
di darmi alla clandestinità per difendere degli ideali? Se fossi stato un professionista o un operaio sarei andato
a manifestare in piazza col rischio di prendermi una sprangata o addirittura una pallottola? Se fossi stato un
operaio avrei scioperato o avrei denunciato i colleghi? E se fossi stato un politico avrei avuto il coraggio di
fare scelte difficili? E soprattutto, se fossi stato un ostaggio, avrei implorato di avere salva la vita o mi sarei
rifiutato di collaborare? E se fossi stato il brigatista dall’altra parte, avrei avuto il coraggio di sparare? Da qui,
da queste domande impossibili, nasce l’esigenza di raccontare il contesto storico di un periodo lontano ormai
anni luce dalla società di oggi, eppure pieno di inquietanti similitudini con il tessuto sociale moderno.
Gipo Gurrado
BIGLIETTERIA
TEATRO MENOTTI
Via Ciro Menotti 11, Milano – tel. 02 36592544 – biglietteria@tieffeteatro.it
PREZZI
– posto unico 15 € + 1.50 € prevendita
ORARIO BIGLIETTERIA
Dal lunedì al sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.00
domenica ore 14.30 | 16.30 solo nei giorni di spettacolo
Acquisti online
con carta di credito su www.teatromenotti.org
ORARIO SPETTACOLI
martedì, giovedì e venerdì ore 20.30
mercoledì e sabato ore 19.30 (eccetto le prime ore 20.30)
domenica ore 16.30
lunedì riposo

PIOMBO – 8 / 13 maggio 2018 AL TEATRO MENOTTIultima modifica: 2018-05-03T23:04:31+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento