Banchettando con l’artista Vesna Pavan

vesna pavanwww.vesnapavan.comwww.skinart.infowww.vproject.eu 

Vesna Pavan, l’artista che dipinge le donne, mercoledì 2 marzo 2016 ha aperto le porte della sua galleria a

 giornalisti e addetti ai lavori per una cena speciale preparata e servita da lei personalmente.

L idea nasce dal desiderio di unire lamore per larte a quello per il gusto. Cenare a lume di candela in una galleria darte è un esperienza magica, insolita ed innovativa, come larte della Pavan.

 Il menù è stato pensato per incontrare esigenze e gusti diversi e ha ricevuto l’apprezzamento degli ospiti, i quali sono rimasti piacevolmente sorpresi dal talento culinario dell’artista. I vini che accompagnavano le pietanze sono prodotti dall’azienda agricola Ca’ Tessitori. 

La galleria si trova in zona Lambrate e si sviluppa su due livelli: un pianterreno e un seminterrato.

Al pianterreno, dove si è svolta le cena, è possibile ammirare le ultime due collezioni dell’artista MIR e SKIN. Un’intera parete è occupata dalle opere del ciclo SKIN che appartenevano al tunnel multisensoriale, creato da Vesna per la presentazione del suo progetto filantropico RED&FUCHSIA. È inoltre presente un tappeto di design che riproduce un’opera del ciclo SIGNS FEEL, realizzato dalla Pavan per la Biennale di Palermo del 2015.

Nel seminterrato sono esposte le collezioni storiche dell’artista: SIGNS FEEL, ORIENT, FUSION e FUSION VOGUE che riassumono e mostrano allo spettatore l’intero percorso artistico di Vesna.

Su uno schermo sono state proiettate le immagini più significative della partecipazione dell’artista all’happening di arte musica e street food “L’Isola che c’è” tenutosi a Palermo dal 15 al 18 ottobre 2015.

A fine serata la Pavan ha omaggiato ciascuno dei  suoi ospiti con una litografia autografata di formato A3, raffigurante un’opera del ciclo MIR.

Durante la serata si è respirata un’atmosfera familiare, rilassante e conviviale dove l’artista ha intrattenuto i suoi ospiti rispondendo a curiosità sul suo lavoro e parlando dei suoi prossimi progetti.

Informazioni sull’intera produzione artistica di Vesna sono disponibili sui siti www.vesnapavan.com, www.skinart.info, www.vproject.eu

Banchettando con l’artista Vesna Pavanultima modifica: 2016-03-30T00:37:35+00:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento